Cuore in tempesta 14 novembre 2005 – Posted in: splinder – Tags:

Spero di non cader nella sensazione di vuoto,
ho paura…

No, no.. no ce la farò a non entrar di nuovo in essa..
Ora che mi stavi riprendendo,
or che non sono più il "povero sfigato" di una volta,
ora che sto facendo di tutto per riemergere..
non posso sprofondare nuovamente.

Alzo gli occhi al cielo,
prego un qualcosa, non so cosa di preciso, affinchè non mi faccia rientrare in quel tunnel..
non mi faccia entrare nuovamente

Dovrebbe andare tutto bene e invece no,
no.. nulla va bene.

E altro non posso che rimanere a guardare..

Avvolte vorrei aver la capacità di disperarmi e piangere,
vorrei aver la capacità di sfogamri in un modo diverso,
in un modo efficace…
Voglio toglier dal cuore quel peso impossibile da reggere,
quel peso che non conosco,
Chi ce l’ha messo lì? 

Allego di seguito un test "rubato" da un blog..
Se fossi…

un mese: Settembre
una direzione: Basso
un articolo di arredamento: Una libreria di legno
un peccato: Accidia
un albero: Salice piangente
un evento atmosferico: la pioggia d’estate
uno strumento: violino
un animale: tartaruga
un colore: grigio
un suono: dolce
un elemento: acqua
un cibo: petto di pollo
una citta’: London
una materia scolastica: N.D
una forma: Rombo
un numero: 6
un personaggio storico: Non so
un fiore: tulipano
un libro: Giulietta e Romeo
una parte del corpo: gli occhi…
un espressione del viso: mordersi le labbra (o.o’ concedetemela)
il personaggio di un cartone: Titti
un profumo: Davidoff
un sapone: Dove
un materiale: Piombo
una macchina: TT
una verdura: Boh..
uno stato d’animo: timidezza
una bevanda: sprite
un orario del giorno: 18
un giorno della settimana: venerdì
una lettera dell’alfabeto sarei: n
un frutto: Mango
la copertina di un cd: Non saprei
un gioco da tavolo: Risiko
un programma per pc: Blocco notes
una carta da gioco: 1 di cuori
una faccina: 🙂
un capo d’abbigliamento: jeans…
una parolaccia: stronzo
un’arma: pugnale
un gusto di gelato: panna
un oggetto per il make up: quello per le ciglia (come si chiama?)
un sentimento negativo:Gelosia
la frase di una canzone:Con le mani amore, con le mani ri prenderò e senza dire parole nel mio cuore ti porterò
un dolce: cornetto
una stanza: Stipo
uno sport: Tennis
un periodo storico: Non saprei.. il ‘900
una fiaba: Cenerentola
un cartone della disney: pluto
una lingua: francese
un gioiello: Una croce in argento.. piccolina
un’abitazione: Una villetta
un gesto: sorriso
un saluto: ciao 
 

« Che casinocciolo
..Sabato sera, bella serata… »