…tana per leandro. 22 novembre 2007 – Posted in: splinder – Tags:

Tutto questo tempo a chiedermi cos’è che non mi lascia in pace..
Tutti questi anni a chiedermi se vado veramente bene così come sono,
così…

Ma la verità è che…
Ho aspettato a lungo qualcosa che non c’è invece di guardare il sole sorgere…
Questo è sempre stato un modo per fermare il tempo.

Tanto tempo usato per piangermi addosso,
troppo tempo in cui mi guardavo allo specchio per trovare i miei difetti, odiarli ed odiarmi.

Senza pensare che, magari, avevo anche qualche pregio da poter usare e godermi la vita.
E sorridere, così…

Semplicemente sorridere.
...deviantArt rulez

E miracolosamente non ho smesso di sognare..
E miracolosamente non riesco a non sperare.

Ma nonostante tutto sono rimasto come sono, come ero…
In questa attesa e questo piangersi addosso non ho perso nulla,
ho solo congelato quello che ero, messo in Standby…

Bloccato.

"Non ti muovere Leandro, così come sei vai bene"
E così sono rimasto.

Sogno ancora,
Si… leandro sogna.

I suoi sogni non sono poi così differenti da quelli di tanto tempo fa.

Sono ancora quel bambino in fondo.
Dentro di me non è scomparso.

Ho risposto ad uno dei miei vecchi questiti.
Dov’è finito leandro?

E’ qui.

DeviantArt

Anche se continua a restare solo.
 

« …Giocoliere
…Questo diario… »