Fammi sorridere… 30 gennaio 2008 – Posted in: splinder – Tags:

... sorridere :)

 

E’ proprio strana la vita.
Si sta male.
Si sta male.

Poi quando non sei preparato… ti viene in mente un’idea che, seppur banale, ti stuzzica la fantasia.

E vai a letto volentieri.
Come se avessi in cuore un nuovo progetto.

E poi… dormire.
Quanto è favoloso dormire e svegliarsi il giorno dopo, respirare, e per quei pochi istanti non ricordarsi niente.
Te ne stai lì, in quelle lenzuola calde, imbambolato dal sonno.

E non ricordi un bel niente…

Insomma, potrebbe esser caduto il mondo il giorno prima, ma nella testa non ti ronza niente eccetto il sonno che hai appena spezzato e che ancora fa sentire il suo eco…

 

Fantastico suono…

C’è la felicità.. e la tranquillità.. e la speranza in un nuovo giorno in quel suono che non suona ma che si fa sentire.

Fammi sorridere se riesci.

 

« Immaginandosi diverso. . .
… la vita. »