E tu stai lì… 5 maggio 2009 – Posted in: splinder – Tags:

I minuti passano e tu stai lì.
Gli anni passano e sei sempre lì.
Col tempo io sarò più vecchio e tu sempre più bello.
Un giorno tornerò da te a guardare, di nuovo, le tue rughe e a confrontarle con le mie.
A toglierti l’erba di torno e a schiarire la mia incisione.
Un giorno tornerò, mi vedrai morire?
Io, di mio, avrei tanto voluto vederti nascere.
« …tutti soli
Forse… »