Luna ascoltami… 12 Mag 2009 – Posted in: splinder – Tags:

Vodka e sogni buttati,
andati bruciati,
fottuti,
andare a fare in culo.
Ce ne fosse uno,
uno solo.
Che si salva,
qui,
che splendido fosse pulito e migliore di altri.

Tutto uno schifo.
Tutto.
E allora io sai che faccio.
Io.
Io ci sputo sopra.
E andate a morire tutti.

Mi basta me stesso.

E tu, come osi contattarmi?
Dopo avermi tradito.
Vuoi tornare da me?

Con tutti quegli sguardi addosso, con tutte le risate che mi hanno fatto dietro.
Sembrava di tornare ai vecchi tempi.
Sembrava di tornare alla storia che ti raccontai quel gioco, in pullman.
Ricordi?
Il primo giorno.


"Tu non entri.. tu dentro di me non entri.. ora non più, non mi ferisci più…"

« Allenando ad amare…
Lettere… »