24 giugno 2009 – Posted in: splinder – Tags:

… un sospiro su questa tristezza che non va via
un sospiro perchè non sono a casa mia.
Senza darsela a gambe ma rimanere qui, davanti ai propri nemici.
vorrei scappare, strappare queste radici.
Non posso, ho da finire i miei intenti,
anche se invidio gli amanti,
che vanno in giro con il caldo a far foto e baciarsi,
e star li per ore, mangiando il tempo a guardarsi.
Che fortuna poter star lì a guardare le stelle,
scegliere solo quelle più belle,
portarle per sempre nel cuore,
senza nemmeno badare al sudore.

« … tieni duro
L’amore… »