Ti giuro. 22 dicembre 2009 – Posted in: Leandro.

 

C’è qualcosa che non va in una macchina rotta?
In un cuore che batte male?
In una mente che funziona poco?
C’è chi ha troppe cose dentro, troppe persone… troppe voci.
C’è chi ha poco, invece.
Siamo così, nessuno è perfetto.
Sai che noia esserlo, infondo.

C’è chi ama troppo e alla follia.
Chi non se ne frega di dormire a casa tua.
C’è chi fa l’amore e chi solo il sesso, 
chi non abbassa la tavoletta del cesso.

Ce ne sono mille e mille di tipi di persone.
Tutti diversi, tutti con un nome.
Il mio è Leandro e son tante cose.
Le impilo una per una senza fiatare,
pensando al domani… iniziando a sognare.

So solo che cerco e non mi fermo.
So solo che guardo e col cuore aspetto.
Venisse qualcuno, passasse un amore… io, ti giuro, lo prenderò.

« Vorrei essere una foglia.
Il sopravvissuto. »