Lettere d’amore nascosto. 28 dicembre 2009 – Posted in: splinder – Tags:

 

Apri il tuo cuore alla sofferenza,
non vivere mai senza.
E’ la via per l’amore,
l’unica che fa risvegliare il cuore.
Non guarderesti il mondo senza turbamenti,
non penseresti al suo odore ed ai suoi movimenti.

Liberati dalle false aspirazioni,
scopri in te le vere ambizioni.
Che l’amore ti prenda da dentro,
lentamente si avvicina per far centro.
Non è un arciere con il suo grande arco,
bensì una nave che attende l’imbarco.

Non badare alle persone,
pensa solo alla pulsazione,
a quel che in te produce reazione,
quando basta la sua visione
per produrre attrazione.
Rossa come un tizzone,
si accende in te la passione
bella come una tradizione.
La tua unica religione,
sola ed unica destinazione.

Leandro.

« Jaqueline.
Una vita ordinata »