Il bisogno 16 gennaio 2010 – Posted in: splinder – Tags:

 

“Ti chiedi mai cosa vogliano gli altri da te?
Macché, tu sei un pazzo… non hai obblighi né pensieri.
Tu sei pazzo, libero di pensare ciò che vuoi.
Libero di sognare, come e quando vuoi.
Sei pazzo.
Hai il tuo mondo e nessuno te lo toglierà, mai.”

 

 

Non c’è modo di reggere al mondo là fuori, le persone per quanto strafottenti prima o poi se lo chiedono.
Ne hanno bisogno.
Un fottuto bisogno.

 

Cosa pensano gli altri di me?
Dimmelo…

 

Perché lo sanno tutti che non siamo fatti per restar soli.
Esseri sociali, no?
Allora vogliamo saperlo.
Si muore dalla voglia di capire, di leggere i loro pensieri.
E si impazzisce se non se ne viene a capo.

 

“Ed il matto saresti tu?
Siamo tutti matti a questo mondo, Jonas.
Tutti.”

« La donna che sfugge…
Addio. »