Le bestie si evolvono malefiche… 15 dicembre 2010 – Posted in: splinder – Tags:

Bestie abbandonate al loro destino,
prese e usate più e più volte da chi di delicatezza ne aveva troppo poca,
mai esauriti ma ugualmente trattati come rifiuti.
Siamo noi,
che abbiamo messo il cuore al centro della battaglia dopo lunghe domande,
siamo noi che in fondo abbiamo sperato nel lieto fine, sempre,
e un pò abbiamo lottato per averlo,
per adattarlo con menzogne e sorrisi alla pura e scottante realtà.

Siamo bestie da sofferenza, o almeno lo eravamo.
Da somari siamo evoluti ed ora pensiamo, capiamo il perchè delle cose,
il motivo del male sulla terra e delle nostre cattive azioni.
Perchè un giorno è fatto di luce e di buio, e questo non volevamo saperlo.
Non volevamo crederci mica, noi, che siamo fatti della stessa materia del male e del bene,
in fondo lo dicevano anche a noi bambini che il diavolo era pur sempre un angelo.
Tra i più belli, penso io.

E poi, sgualciti dalle situazioni della vita ci ritroviamo finalmente capaci di fare e di volere,
finalmente lontani da quel sentirci in balia delle situazioni,
e in silenzio prendiamo i ricordi, tutti, e li modifichiamo come meglio ci piace,
come meglio li possiamo raccontare.

« Chi crea e chi corre via.
Che mi resti il ricordo… »