L’unica aria che c’è 12 gennaio 2011 – Posted in: splinder – Tags:

Come lo dici ad una donna così,
stretta a te, ora,
che tu l'ami e non faresti altro?
Come glielo dici ad una donna così
che sei debole e senza senso
senza queste braccia ed il suo respiro.

Come glielo dici,
grossolano di un uomo,
che lei è l'unica aria che c'è, qui.

« Il contrasto…
Noi, lettere di un alfabeto infinito… »