Uno ad uno 17 gennaio 2011 – Posted in: Leandro.

E spiegami di quando il vento smise di soffiare e quel sole tra l'erba ti accarezzava il volto,
di quando i graffi andarono via e rimasero solo mille splendidi fiori da annusare uno ad uno.
Uno ad uno.

« Cercava…
I mari dipinti da Dio… »