Cercava… 18 gennaio 2011 – Posted in: splinder – Tags:

Cercava ribelle
il sale sulla pelle
un gioco di sguardi
un pò discordi
che giocano ad amarsi
che stanno lì a sfamarsi
della pelle e dei respiri
un pò come il sangue i vampiri.
Cercava l'onda
nella quale non si affonda
ma si nuota sorridendo
si ride ubbidendo
a quello che hai nel cuore
a quello che tutti, qui, chiamano amore.
Cercava la vita
chissà dov'era finita
poi l'ha trovata
nel buio, lì, dimenticata.
Cercava la leggerezza
nel peso di una carezza
tra un giorno che si spezza
sul naso che non ti apprezza
nel velo della segretezza
nel fondo della bassezza
che non sa mai di purezza
ma solo di schifezza.

E alla fine ha trovato
un cielo rosa pacato
che mai ti dice aspetta
che ti guarda senza andar di fretta
scappando dove non sai
verso la fine che non vedrai mai.

« E andò via…
Uno ad uno »