Il fotografo è sempre negli occhi del soggetto… 23 maggio 2011 – Posted in: splinder – Tags:

Tu che mi guardi spesso da vicino 
osserva ora nel mio verde 
da una parte all'altra del naso
chi vedi a scattar col dito.
Se negli occhi si vede sempre il fotografo
vedi il mio e dimmi chi è
vorrei andarlo a trovare
per parlargli della stanchezza
di quando aspetti un autobus che non arriva
e ti incammini a piedi
lasciandomi passare al fianco occasioni perdute
senza che ti importi minimamente
perchè preso dai pensieri
macini chilometri
cercando un attimo di pace
trovandoli poi tra smog e clacson incazzati.

« Tra una riga e l’altra…
Arriverci, 5. »