La notte sarà mia… 25 settembre 2011 – Posted in: splinder – Tags:

Sarà mia la notte in serate di pensieri,
sarà mia la notte quandro avrò bisogno di sfiorare me stesso,
di accarezzarlo e dargli modo di andare avanti.
Ed è mia questa strada ancora piena di vita,
e sono miei i lampioni e gli orari pericolosi.
E quel negozio aperto di notte,
una lattina di coca e passo lento,
tu non mi fai paura anche se guardi dal buoio,
io torno a casa e saranno veloci le scale che mi stancheranno.
Ed una lenta agonia prima del sonno,
poi un nuovo giorno,
come tanti,
disordinato come pochi.

« Mi laureo e torno.
Ho assaporato la città… »