Scegliere o lasciare accadere 12 settembre 2012 – Posted in: Me

Mi graffio la mente e sento tutto, le luci della centrale elettrica arrivano fin qui.
Cerco parole belle da rendermi nuovo,
Un sorriso da lode e occhi felici.

Mi perdo in vite non mie,
In cessi pubblici e parcheggi notturni.
Scelgo o lascio accadere?

« Fuori luogo.
La relativa costruzione della realtà di ognuno. »