Ingordizia natalizia. 8 dicembre 2012 – Posted in: Me

Svolgo passi incerti,
sento le campane suonare lontano
ed il freddo che sempre più si avvicina.

Alla fine ci credo un pò anche io in tutto questo,
forse non aspetto altro,
ed inizio ad averne bisogno.

Sarà che più mi strappano via l’aria e più ne divento ingordo?

« La solitudine degli attori
Anche il vetro piange. »