La solitudine degli attori 26 dicembre 2012 – Posted in: Leandro.

C’è un’estrema solitudine in chi non può sbagliare,
in chi si sente su un palco in continuo mutamento
in cui l’unica parte da recitare è quella del vincente.

Ogni battuta sembra un urlo,
spettatori cari amatemi tutti,
accettatemi per la bravura
visto che per la mia natura non lo avete fatto.

« E poi c’è…
Ingordizia natalizia. »