Del caldo estivo, di te che scivoli via. 30 agosto 2014 – Posted in: Me, Ricordi – Tags:

Ho lasciato raffreddare il the
mescolandolo poi con ansia da prestazione e timori da timido ragazzino:
potrò berlo alla finestra,
d’estate,
mentre le auto passano e vivono quel che io osservo da lontano.

« Le mie Donne – Ebook gratuito
Di nuovi colori e grattacieli bellissimi. »