Alfredo. – Delle mia pelle vecchia, Cap. 3, Pag. 38. 28 ottobre 2014 – Posted in: I due, Libri che non scriverò – Tags: , , ,

Fai l’amore con me – le chiese Alfredo, in un atto di coraggio ed in un sol colpo, veloce, forse più della vergogna stessa – Fai l’amore con me, questa notte. E’ una vita che lo faccio da solo.

Gaia ci pensò, come si pensa di un dentifricio al supermercato, non per mancanza di tatto o per un motivo preciso: avallò ogni possibilità, ogni risposta, un pò come negli scacchi alla mossa sicura dell’avversario.

Dov’è la fregatura? – chiese lei.

Ce l’hai davanti agli occhi – rispose Alfredo.

« I segreti tra le mie righe.
Supporti emotivi. »