A stirare sorrisi. 28 Dicembre 2014 – Posted in: Me – Tags: , ,

Mi hai chiesto di starti vicino, che guardarmi girare attorno ad ogni tuo vizio è bello, ed io ho fatto come so meglio fare: ho stirato sorrisi appendendo le mie aspettative ovunque, lasciandoti entrare nei miei ricordi più cari.

Riusciremo un giorno a dirci i nostri addii mascherati, questi segreti che accumuliamo sotto zerbini stanchi di dare il benvenuto ad ogni stupido amore?

Gaia, che giri e rigiri calpestando tutte le mie parole, ti chiedo di sgualcire ogni mio sguardo, non per amore, ma per lasciarmi andare.

 

www.youtube.com/watch?v=OvuD82eRc6w
« Taciti consensi.
Regali (in)aspettati. »