Le onde del tuo sudore. 11 Settembre 2015 – Posted in: I due, Leandro. – Tags:

Ho pesato i miei pugni chiusi, la rabbia che porto dentro, le voglie sgualcite dal tuo amore ruvido e dal tempo.

Ho trovato conforto nel gioco delle distrazioni, nel mare agitato del tuo corpo in festa.

I tuoi seni erano fari mentre io scivolavo tra le onde del tuo sudore.

 

« A pochi centimetri da qui.
Toccarsi. »