I tuoi abbracci pagati a rate. 24 Settembre 2015 – Posted in: Me, Noemi – Tags:

Ho urlato contro i miei amori usa e getta,
contro i tuoi abbracci pagati a rate.

Io non smettevo di risolvere i cruciverba sulla tua schiena
unire i tuoi nei con pennarelli indelebili.

Ma tu urlavi dei tuoi tagli all’anima
della tristezza che fumavi a squarciagola.

« Amiamoci a salve.
I nostri baci capovolti. »