Amori precari. 2 novembre 2015 – Posted in: I due – Tags:

Ti ho guardata in specchietti sporchi, tra le macchine di un lunedì trafficato.

Tu sorridevi ad ogni mio sospiro affrettato, alle mie ansie da guadagni facili.

I ti ripetevo che nei miei panni vivo male, che non c’è amore senza aria da respirare.

 

Sottofondo musicale perfetto, qui.

« Avessi.
Deviazioni. »