Sorrisi usa e getta. 15 Novembre 2015 – Posted in: Leandro., Libri che non scriverò

Ho ripensato ai miei amori part-time, ai sorrisi usa e getta che ci scambiavano in inverno mentre enormi folate di vento scompigliavano le mie emozioni.

In quei giorni il tram 19 non passava mai mentre i tuoi capelli continuavano a volare tra i magrebini incomprensibili, i binari e le mie parole al vento.

Non riuscirò a ricordare l’odore delle tue strette mortali, il sesso che ci concedevamo prima di un’altra sigaretta al gusto di addio.

« La lava per rossetto.
Pensieri regalati. »