Centrifughe emotive. 15 Gennaio 2016 – Posted in: Leandro.

Mischierò i percorsi, giocherò con le mie parole pur di non parlarti per davvero.

E le mie fughe saranno bellissime mentre i tuoi nei urleranno solitudine nel nostro letto ormai pieno di assenze e sorrisi scaduti.

Racconterò la mia storia su lettini costosi mentre il tuo affetto indelebile sconfiggerà la centrifuga emotiva del riassemblare emozioni.

« I miei pensieri
Mani calde. »