Amore a betelgeuse. 11 febbraio 2016 – Posted in: I due – Tags:

Smetterai di parlarmi, di darti da fare, di smacchiare il mio ricordo sbiadito, le tue voglie in via di estinzione.

Giocherò coi resti dei tuoi occhi in lacrime, con lo specchio che tace sulle mie smorfie in rinascita, sul sesso sprecato tra noi.

E non uscirò, che casa tua è lontana e Roma esplode di persone come esplodiamo, oggi, io e te.

 

« Istruzioni per noi.
I miei giorni al contrario. »