Per scioglierci al sole. 6 Marzo 2016 – Posted in: Donne, I due – Tags:

Ti ho pensata ricordando le nostre parole scadute, quel pensarsi in eterno, cercarsi nei corpi silenziosi, negli scambi di umori.

Ho sentito  le tue mani calde, piccole abbastanza da entrarmi dentro, spostarmi i pensieri, giocare con i miei desideri.

Ho ricordato poi le nostre esplosioni, lo scioglierci al primo sole estivo, come gelati poi evaporati tra le nuvole dei ricordi blindati.

« Ninna nanna d’assenza.
Dei sussulti, di te che giri attorno ai miei desideri. »