Ma tu chiudi gli occhi. 21 maggio 2016 – Posted in: Leandro. – Tags:

Ho giocato con le mie enormi paure, le lacrime scomparse che fatico a ritrovare.

Sui tuoi comodini vuoti ho poggiato dei fiori anonimi, le mie voglie di tenerti per mano.

Ma tu hai chiuso gli occhi, solo per un istante, ed io ho perso tutta la forza che avevo.

« I tuoi sorrisi migliori.
Che poi, tu. »