I tuoi amori estivi. 11 Giugno 2016 – Posted in: intermezzo

Correrò forte sui tuoi confini, sulle menzogne che spacciamo pur di riuscire a dormire.

Amerò la tua pelle che come diga tiene i pianti e le urla di questo abbandono infinito.

E odierò forte le tue nuove distanze, i tuoi denti bianchi, questi fottuti amori estivi.

« Terapie, parte 2.
Amarsi a squarciagola. »