Scaccia-Solitudine 19 Giugno 2019 – Posted in: Briciole di

Ho pensato che un po’ mi spiace pensarti solo se mi sento solo.

Sorrido al vuoto mentre piango in silenzio.

Volerti abbracciare quando di notte non c’è un corpo che argina ogni mia ferita

« Dopo i corpi
Siamo fiori appassiti »