Cart 0

February 22, 2019 at 08:37PM

Ho trovato nei tuoi sguardi il conforto per i miei giorni aridi, per questo deserto addobbato a festa che continuo ad annaffiare con mille parole usate e qualche sorriso sgualcito che ancora non riesce troppo bene. Ed ho capito che vorrei tu fossi per me il vento caldo che profuma di primavera, il tramonto su Roma che sembra davvero eterna come in quei film da Oscar dove parlano d’amore ma mai di noi che ci…

Continue reading

February 17, 2019 at 09:18PM

Quel giorno a Torino ti ho guardata come si guarda il mare in primavera ed ho pensato che raggiungerti è una corsa contro tutte le mie parole inesplose, contro i tuoi occhi lucidi che hanno il colore del tramonto e il riflesso del mio sorriso sincero mentre ti guardo sul Dora prima del nuovo aperitivo. Ed ho pensato che la Mole come San Pietro è un riferimento continuo, un metro emotivo per sapere quanto si…

Continue reading

February 15, 2019 at 04:11PM

Ho pensato che forse non è sbagliato restare lontani, creare distanze immense e faticose pur di non tenersi troppo vicini, pur di non divorarci, famelici, l’uno con l’altro mentre Roma diventa sempre più bella e pronta per la nuova stagione. Ma al Giardino degli Aranci era pieno di baci e carezze ed io per non guardare le coppie d’amanti ho guardato dentro ed ho trovato un gioco antico che ripropongo, un vizio tramandato in cui…

Continue reading

February 13, 2019 at 07:25PM

Passeremo gli anni ad affilare i denti, a stringere le mani a pugno nell’aria senza ferirci mai, senza afferrarci mai per davvero. E questi corpi risentiranno della mancanza del calore e di tutti gli abbracci mancati, di tutte le parole che continuiamo a non dire cercando sinonimi e contrari pur di non urlare davvero, pur di non guardare oltre la patina di un’abitudine comoda e dolce che ostiniamo a tenere accanto. A Torino ho cercato…

Continue reading

February 09, 2019 at 07:09PM

A Piazza San Carlo c’era un tramonto caldo che mai avevo visto a febbraio, i miei amici coprivano le voci dei torinesi sereni e la domenica sembrava solo l’anticipo della mia continua partenza, di questo week-end infinito senza te che riempi le notti e le lenzuola, i letti che affitto ad ore solo per sentirti vicino, solo per sentire il colpo forte che mi dai al cuore ogni volta che sospiri stringendomi, ogni volta che…

Continue reading

February 08, 2019 at 11:15PM

Ho pensato che vivere gli angoli della tua città è un po’ come essere te, un po’ come vestire i tuoi panni e trovare le nuvole là dove solo tu riuscivi a scovarle tra un palazzo e un cortile segreto. Ora che a Porta Nuova sono finiti i cantieri Torino sembra una città migliore, una città finalmente compiuta non come quando mi baciavi tra le transenne e i semafori spenti, non come quel giorno in…

Continue reading

February 05, 2019 at 06:12PM

In qualche angolo della città c’era la neve ma il tramonto colorava tutto e Torino sembrava diversa. Dopo anni passati ad amarti sento ormai addosso i tuoi occhi e quello stupore infantile quando al Parco del Valentino arriva la sera. E mi accorgo che i miei luoghi si sono mischiati con i tuoi, che l’amore impasta le storie e ne sforna di nuove, a volte più belle e altre semplicemente diverse. Mi godo quindi il…

Continue reading

January 30, 2019 at 07:47PM

Farò a pezzi le quotidiane convinzioni e mi accorgerò che rimangono solo i corpi e gli spazi vuoti, solo le mani che non afferro mai con convinzione. Un tramonto in cui sto comodo soltanto se siedo da solo.

Continue reading