Warning: Use of undefined constant REQUEST_URI - assumed 'REQUEST_URI' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/nemusloren.it/public_html/wp-content/themes/aurum-child/functions.php on line 73
Ebook Archives - Nemus Loren
Cart 0
Continue reading...

L’amore a Sarajevo

Faremo l’amore sotto i razzi e l’amianto, tu non guarderai le granate esplodere in cielo ma il mio viso perso, illuminato a tratti sul tuo seno affilato. Non sono armi i barlumi che coprono il tramonto ma le mie parole d’amore tra la polvere ed il soffitto caduto, tra le macerie intorno e dentro di noi. Amore, amore mio, non rimane che pensarci altrove così da ritrovarci sereni a scambiare parole quotidiane, bicchieri di vino…

Continue reading
Continue reading...

Partenze – Ebook gratuito

  Sentivo il bisogno di scrivere delle partenze e delle distanze, delle andate e dei ritorni. Delle assenze, di quando si va in punto lontano, preciso, esatto, per contemplare il mondo. E magari è un punto conosciuto, lo stesso di sempre, come il Natale, la pasta al pesto, il tuo profumo che sembra svanire ma che torna sempre. A volte non sono luoghi ma persone, sono mondi in cui fermarsi e sostare, insieme, chissà per…

Continue reading
Continue reading...

Libro in offerta

Lettere d’amore per comodini stanchi a 10,90€ E’ ordinabile il libro “Lettere d’amore per comodini stanchi” con uno sconto del 30% oltre che dal mio sito web anche su amazon.it In entrambi i casi è possibile richiedere un piccolo pensiero scritto nella prima pagina. Per i temerari, è possibile ritirarlo di persona, a Roma, e fare due chiacchiere con il sottoscritto. Leandro

Continue reading
Continue reading...

I libri che non scriverò – Ebook Gratuito

Ad esser fatti come sono fatto io si perdono tante cose: prima di tutto le storie. Poi i colori. Infine le labbra belle da guardare, gli occhi di chi ti vuole bene e la mano di tuo padre. Andrei avanti una notte, e poi il mattino ancora, ma la verità è che “I libri che non scriverò” è un modo come un altro per non perdermi del tutto i pezzi: un lutto a metà che faticherò ad elaborare. Avete in…

Continue reading
Continue reading...

Amori al Confine – Ebook Gratuito

Amori al confine nasce dall’esigenza di fare chiarezza sulle fughe della vita, sui confini che ci diamo dietro ai quali, poi, ripariamo gran parte delle nostre verità. Mi sono chiesto, senza poi forse rispondermi, dove fossero i confini della mia pelle, delle mie voglie, di qualsiasi mio desiderio: li ho trovati ovunque, in qualsiasi posto io volessi stare. Senza confini non possiamo essere, senza che qualcuno li oltrepassi non possiamo combinarci, miscelare, intrecciare le storie.…

Continue reading
Continue reading...

A dire di salvarti mentre tu salvi me.

Tra gli applausi del mondo ho lasciato che mi cadesse di dosso qualcosa, pezzi di storie mai dette, emozioni non ancora pensate. Stanotte ti ho sognata, come si sognano i draghi e le cadute nel vuoto, eri enorme e calda da morire: ho bruciato la pelle pur di abbracciarti. Noemi, che mi giri intorno cercando di salvarmi, riuscirai a salvare te stessa dalla mia voglia centrifuga che ti lancia lontano ma pur sempre nelle mie…

Continue reading
Continue reading...

“Dieci anni di” – Ebook Gratuito

Oggi, dieci anni fa, ho aperto e scritto per la prima volta nel mio blog: un momento strano, soddisfacente, che mi scuote e ribalta molte mie convinzioni. Per l’occasione ho buttato giù un nuovo ebook, sempre gratuito e sempre libero, che si chiama “Dieci anni di”. “Dieci anni di” è un modo per raccontarsi di nuovo, per ritrovare la strada percorsa con gli occhi di adesso: è un modo per rivivere gli eventi che mi…

Continue reading
Continue reading...

Della tua mano tremante.

Abbiamo giocato a dirci chi non siamo, a presentarci in due minuti vomitando le informazioni più importanti, quelle più belle. Sarò corvo se tu sarai frumento, sarò vento quando tu starai affogando: non vedere nei miei occhi d’erbaccia l’infinito dei ricordi, parole mai dette e rabbia sempre e solo repressa; trova una risata mai forzata, un sonno mai voluto, uno sgomento nel fare e fare senza mai sostare, senza mai dire anche io oggi voglio…

Continue reading