Cart 0

Per non parlare.

Terrò le lacrime e questo tremore, le custodirò in memoria di tempo che vola via graffiando sulla pelle senza donarle a nessuno se non alla mia coscienza scappando da idee malsane per quanto possibile per non viverle, per non fare, per non pensare. Per non parlare.

Continue reading

Le idee sono mie.

Purtroppo questo è internet, questa è la vita. Mezz’ora a scrivere e poi di colpo vedi i tuoi pensieri volare via. Uno schifo, davvero. Stavo per esplodere contro firefox, splinder.. e tutto il resto. Come essere derubati delle proprie idee. Nessuno te le ruba, ti dicono sin da bambino, le idee sono tue. Si, può darsi, ma quando le esprimi e te le portano via? Parlavo di un bambino, della sua lastra di marco, di…

Continue reading

Suicide…

L’immagine fiabesca della felicità altrui vedo e Mi acceca Ed ecco, la tristezza più cupa che mi potesse mai colpire Colpisce Ed implacabile si addentra nel profondo, come lama di stiletto Perfora Il dolore insostenibile non e’ frutto della piaga ma della consapevolezza. E mi uccide.

Continue reading