Setting cittadino.

E allora succede che in quell’angolo della città trovo riparo e mi osservo tra i mille quadri di me stesso prima di dipingerne uno nuovo, diverso, solo per me.

Continue reading