Al proprio posto.

Ho preso a spallate i discorsi cercando di prendere spazi in maniera indiscreta, di chiederti il peso delle mie parole nei tuoi giorni innocui, nelle tue mattine quiete.

Continue reading