La nebbia dei ricordi.

Ho cercato di ritrovare me stesso in vecchi ricordi ammassati in soffite polverose, ho trovato i disegni di un bambino sognante, stranamente tranquillo, lontano da ogni mia aspettativa. Ho dissimulato ogni voglia di trovare una causa, un motivo, spolverando tutto quasi fosse il giorno di festa.Mi sono detto “Resta qui, ancora un pò” mentre il giorno passava a e dava spazio alla notte per poi fuggire in una folle corsa senza motivo, senza senso, senza…

Continue reading